Cosenza : Procura chiede atti per punire Avvocato per oltraggio. La Camera Penale proclama l’astensione dalle Udienze


Avvocati togheA Cosenza, nel corso di una udienza preliminare tenutasi lo scorso 7 luglio la difesa eccepisce un errore nella indicazione delle parti lese causato dal ricorso alla nota tecnica del “copia ed incolla” ed il PM chiede la trasmissione degli atti al proprio ufficio perché proceda a carico del difensore per il delitto di oltraggio. Il GUP ottempera sollecitamente prima ancora che sia definita l’udienza preliminare.

La Camera Penale “F. Gullo” presieduta dall’Avvocato Marcello Manna proclama lo stato di agitazione con l’astensione dalle udienze dal 21 al 25 luglio 2014.

 

Fai clic per accedere a 2014.07.07%20CP%20Cosenza%20delibera%20di%20astensione%2021%20-%2025luglio%202014.pdf