Bari: detenuto con problemi psichiatrici muore suicida. Si è impiccato durante la notte


1casa-circondariale-bariÈ deceduto per impiccamento il detenuto a regime psichiatrico che ha deciso di togliersi la vita in una delle celle del carcere del capoluogo barese con l’utilizzo di una cintura legata alle sbarre del bagno mentre il compagno si era appena addormentato. A scoprirlo è stato un agente insospettito dell’assenza nel proprio letto del detenuto mentre effettuava l’ennesimo giro di controllo. La Polizia penitenziaria alle 3 ha dato l’immediato allarme ma nulla si è potuto fare per medici e paramedici se non constatare il decesso del recluso.

La notizia giunge in una struttura sulla quale che da tempo il sindacato di coordinamento sindacale del penitenziario aveva richiamato l’attenzione delle istituzioni carcerarie. Basti pensare che dall’inizio dell’anno 2015 presso il penitenziario di Bari si sarebbero verificati almeno 22 tentativi di suicidio, tutti sventati grazie alla tempestività e alla professionalità della polizia penitenziaria, sebbene ampiamente carente nei servizi interni ed esterni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...