Operazione Antidroga della Polizia Penitenziaria a Taranto. Arrestato un Infermiere per spaccio di Marijuana


00022TARANTO

Era solito introdurre droga all’interno del penitenziario pugliese approfittando della sua professione di infermiere ma è incappato nella trappola tesagli dagli uomini del Reparto di Polizia Penitenziaria di Trani, al comando del Commissario Giovanni La Marca e del Direttore dell’Istituto Stefania Baldassari, con l’ausilio del distaccamento Cinofili Antidroga dei “baschi azzurri”.

L’uomo, C. F., 52 anni, di Manduria (TA), al momento dell’ingresso nei reparti detentivi è stato segnalato dal poliziotto a quattro zampe “Vera” mediante la classica “raspata” e al controllo gli Agenti della Penitenziaria hanno scoperto che aveva nascosto la droga all’interno di un flacone di bagno doccia.

La droga, abilmente preparata e suddivisa in 11 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 28 grammi, era occultata e confezionata in involucri di cellophane insieme al liquido.

L’infermiere in questione è stato immediatamente arrestato e posto alle dipendenze della Procura della Repubblica di Taranto per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, con l’aggravante di aver commesso il reato all’interno di un penitenziario.

Polizia Penitenziaria, 07 Luglio 2014

http://www.polizia-penitenziaria.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...