Giustizia: Renzi, le carceri e l’amnistia… i silenzi del governo su un tema impopolare


 Non si può dire che il tema del sovraffollamento disumano delle carceri in Italia stia a cuore al Governo Renzi: alle primarie, del resto, il futuro premier aveva detto di essere contrario all’indulto o all’amnistia. Nonostante i due messaggi alle Camere di Napolitano, i numerosi appelli del Papa, la telefonata di Francesco a Pannella, che continua a digiunare per questa causa, Renzi insiste a non farne alcun cenno nelle numerose interviste (né a dire il vero i suoi intervistatori si sognano di fargli domande sull’argomento).

Quanto al ministro della Giustizia Orlando, evita il più possibile l’argomento e preferisce demandare al testo in preparazione al Senato. Certo, provvedimenti a favore dei detenuti sono impopolari per la pancia del Paese, se si vogliono strappare voti agli avversari politici, anche a quelli più beceri, ma la situazione è urgente e disumana e occorre prendere decisioni. Un politico vero e attento al bene comune lo si vede anche dal coraggio.

di Francesco Anfossi

Famiglia Cristiana, 8 maggio 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...