Carceri, Napolitano al Parlamento: urgenti misure per i detenuti. “Grazie al Papa per la telefonata a Pannella”


Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica“E’ ora – a distanza di oltre sei mesi dal messaggio da me rivolto al Parlamento a questo proposito – di fare il punto sulle misure adottate e da adottare, anche in ossequio alla nota sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo”. E’ quanto scrive in una nota il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, tornando sul tema della situazione delle carceri.

La nota di Napolitano esordisce con un ringraziamento a Papa Francesco: “Nel salutare il Pontefice, a conclusione della storica cerimonia di questa mattina in San Pietro – aggiunge Napolitano – ho voluto ringraziarlo per il generoso gesto della sua telefonata di qualche giorno fa a Marco Pannella, che si espone anche a un grave rischio per la sua salute per perorare la causa delle migliaia di detenuti ristretti in condizioni disumane in carceri sovraffollate e inidonee”. E’ a questo punto che il presidente chiede la ‘verifica’ sulle misure adottate e da adottare per risolvere il problema delle carceri italiane.

La Repubblica, 27 Aprile 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...